Un marchio per l’ambiente


Prossimamente i contenitori ESE fabbricati con plastica riciclata (RAL-ZU 30a) saranno contraddistinti dal marchio ambientale “L’Angelo Blu”. Questo marchio ecologico riconosciuto è rilasciato dall’organismo RAL gGmbH e deve il suo status di “marchio ecologico” ai criteri definiti dall’Agenzia federale tedesca per l’ambiente e da una commissione indipendente. L’origine e la formulazione della plastica riciclata devono essere verificate e certificate EuCertPlast.

Il proprietario di detto marchio è il Ministero federale dell'ambiente, della protezione della natura e della sicurezza dei reattori e i criteri tecnici per la sua assegnazione sono definiti dall’Agenzia federale tedesca per l’ambiente.

La certificazione EuCertPlast permette inoltre di garantire in modo indipendente che la plastica utilizzata non sia nociva né per l’uomo, né per gli animali, né per l’ambiente.

SVILUPPO DEL PRODOTTO NELL’OTTICA DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE

La progettazione di un prodotto secondo i principi dello sviluppo sostenibile consiste nell’ottimizzazione dei materiali, del trasporto, del volume di impilaggio e della durata. Il consumo di risorse e le emissioni possono essere considerevolmente ridotti.

QUALITÀ PER LA SICUREZZA E LA SOSTENIBILITÀ.

I contenitori ESE, indipendentemente dal fatto che siano fabbricati con materiali riciclati o nuovi, sono testati e certificati secondo le norme più rigide del mondo, quelle della certificazione RAL-GZ 951/1. Solamente i contenitori di alta qualità e di lunga durata possono essere rispettosi dell’ambiente.

APPALTI SOSTENIBILI

La nuova direttiva europea sugli appalti pubblici dà particolare importanza al rispetto dell’ambiente. Per il futuro, i comuni europei vogliono e devono mettere maggiormente l’accento sulla questione ambientale. La compatibilità ambientale dei materiali e dei prodotti deve essere facilmente comprensibile, comparabile e certificata in modo indipendente, affinché gli organismi giuridici di certificazione mantengano la totale certezza del diritto nella loro decisione.

Nell’intenzione di rendere i materiali e i processi di fabbricazione sempre più compatibili con l’ambiente, l’ottenimento di marchi ecologici riconosciuti è sempre più richiesto. Al fine di sostenere i clienti in tal senso e in qualità di primo fabbricante di contenitori per i rifiuti e materiali riciclabili, ESE è conforme ai requisiti del marchio “L’Angelo Blu”.